Partono i controlli specifici della Polizia di Stato contro i traslochi abusivi.

Post Tags :

Share :

Partono i controlli specifici della Polizia di Stato contro i traslochi abusivi.

Partono i controlli specifici della Polizia di Stato contro i traslochi abusivi. L’iniziativa mira a monitorare il trasporto di merci per traslochi, rispondendo alle direttive ministeriali per contrastare l’abusivismo nel settore dei trasporti.

Nel corso dei primi mesi del 2024, gli agenti della Polizia Stradale di Firenze hanno condotto verifiche mirate su veicoli impiegati per traslochi, riscontrando diverse violazioni di legge. In un episodio avvenuto il 3 gennaio, una pattuglia autostradale ha fermato un autocarro che trasportava beni destinati a clienti tedeschi, scoprendo l’assenza di autorizzazione e comminando una multa di oltre 4000 euro, con il fermo del mezzo per tre mesi.

In un’altra occasione, una ditta di trasporti operante in città è stata sanzionata durante un’attività di trasloco, con due mezzi trovati ancora una volta privi delle autorizzazioni necessarie.

In conclusione, è fondamentale affidarsi a professionisti del settore per garantire traslochi senza intoppi. Lavorare con operatori regolarmente autorizzati riduce il rischio di sanzioni e problemi legali, assicurando un servizio affidabile e conforme alla normativa vigente.